News

L’identità visiva della Vittoria Alata di Brescia selezionata per l’ADI DESIGN INDEX 2021


Il progetto culturale della Fondazione Brescia Musei, la cui identità visiva è stata sviluppata con lo Studio Tassinari/Vetta, è tra i protagonisti, fino al 7 novembre, della mostra all’ADI Design Museum–Compasso d’Oro a Milano

 

L’identità visiva della Vittoria Alata di Brescia, realizzata dallo Studio Tassinari/Vetta ottiene un nuovo e prestigioso riconoscimento.

Il progetto culturale Vittoria Alata 2020 della Fondazione Brescia Musei è stato infatti selezionato nell’ADI Design INDEX 2021, tra i progetti più significativi di “Design per la comunicazione” e potrà concorrere al Compasso d’oro 2021, il più autorevole premio mondiale di design.

 

Fino al 7 novembre 2021, all’ADI Design Museum–Compasso d’Oro a Milano, le varie declinazioni del progetto sono protagoniste della mostra dell'edizione 2021 di ADI Design Index, la selezione del miglior design italiano compiuta ogni anno dall'Osservatorio permanente del Design ADI (Associazione per il Disegno Industriale), che completa la preselezione per il prossimo Compasso d'Oro.

Quello della Vittoria Alata di Brescia è un grande programma culturale, destinato a trasformare il restauro della statua romana icona della città in una opportunità di crescita civica, attraverso numerose attività e interventi lungo l’arco di due anni, divenuto poi motore della rinascita nel post pandemia.

L’impossibilità di ottenere immagini fotografiche della statua nella sua condizione finale a lavori di restauro ancora in corso ha offerto dal 2019 allo Studio Tassinari/Vetta lo spunto per l’elaborazione di un’iconografia che, muovendo dalla sofisticata rappresentazione scientifica 3D, arrivasse a sviluppare un linguaggio visuale contemporaneo e aperto, capace di svilupparsi nel tempo, di adattarsi e di radicarsi.

Un linguaggio di comunicazione che necessariamente si è espresso anche attraverso una scrittura: una scrittura meccanica – ovvero tipografica –, riconoscibile, capace di esprimere le caratteristiche e trasmettere i valori del progetto attraverso il recupero dei caratteri tipografici impiegati all’inizio del diciannovesimo secolo.

Il progetto ha abbracciato diversi aspetti della comunicazione, dalla campagna promozionale di tutte le iniziative Vittoria Alata 2020, alla collaborazione con il Ministero per lo Sviluppo Economico per l’emissione di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica Il Patrimonio artistico e culturale italiano, alla realizzazione di vele personalizzate in occasione della 71ma edizione della Centomiglia Internazionale del Garda, una delle più celebri regate europee.

 

Tassinari/Vetta
Tassinari/Vetta, fondato da Paolo Tassinari e Pierpaolo Vetta nel 1981, è fra i più consolidati studi grafici in Italia e all’estero. Specializzato in progetti di identità visiva, editoriali e di comunicazione per istituzioni e per la cultura, privilegia nella pratica gli aspetti di ricerca, sfruttando carattere e unicità di ogni singolo progetto.

Paolo Tassinari
Designer, art director della rivista «Casabella» da più di venti anni, insegna ed è ospite di conferenze italiane ed internazionali. È stato Assessore alla Cultura della città di Trieste.
Membro dell’Alliance Graphique Internationale, nel 2011 è stato premiato con il Compasso d’Oro.

Gallery


Un'iniziativa promossa da
Un'iniziativa promossa da

Partner istituzionali
Partner istituzionali

Con il patrocinio di
Con il patrocinio di

Informazioni

Fondazione Brescia Musei

Via Musei, 55, 25121 Brescia

segreteria@bresciamusei.com

www.bresciamusei.com

Ufficio Stampa

CLP Relazioni Pubbliche

Clara Cervia

02.36755700

clara.cervia@clp1968.it

Cup Centro Unico Prenotazioni

030.2977833-834

santagiulia@bresciamusei.com

#vittorialatabrescia